«Caro Marziano»: la scommessa di Pif* e i rischi dell’ideologia

L’ironia è sempre stata l’arma con cui Pierfrancesco Diliberto* ha affrontato i temi più svariati. Ma da un po’ di tempo si va «savianizzando»*

di Aldo Grasso
4 maggio 2017
www.ilcorriere.it

[download]

«Caro Marziano» è il nuovo programma ideato da Pierfrancesco Diliberto. Sono commenti filmati costruiti su fatti di cronaca, su storie dolorose di ieri e di oggi.
Sono racconti italiani, messaggi in bottiglia confezionati per gli alieni che potrebbero arrivare sulla terra nel futuro. Trentotto puntate da 12 minuti, dal lunedì al venerdì che prendono spunto dalle capsule del tempo: contenitori che custodiscono oggetti e informazioni, per preservarli per un eventuale incontro con una civiltà aliena. Ogni appuntamento inizierà con il racconto di un pianeta terra ormai deserto, su cui approdano forme aliene, che, tra le altre cose, trovano le puntate di un antico programma tv, pensato proprio per raccontare a loro, ai marziani, il nostro mondo e i suoi abitanti.
Ogni sera ci saranno testimonianze che dicono chi siamo, piccole e grandi storie, tutte unite da un filo rosso che è lo sguardo di Pif, uno sguardo poetico e impegnato.
L’ironia è sempre stata l’arma con cui Pif ha affrontato i temi più svariati, con una dote originale.

Una delle puntate è dedicata a Paolo De Vizzi, un uomo che ha perso parzialmente l’uso delle gambe a causa di un incidente. Nonostante le difficoltà Paolo non si è arreso e ha continuato a seguire la sua grande passione: le immersioni subacquee! Così, l’anno scorso, ha stabilito un nuovo record mondiale: più di 50 ore in acqua. L’impresa di Paolo dimostra una grande forza di volontà e deve essere di esempio per tutti. Guarda il video dell’intervista a Paolo De Vizzi (è un po’ difficile, ma niente paura! Lo ascolteremo di nuovo in classe!)

[Guarda il video]

INFORMAZIONI & GLOSSARIO:
*Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif è un comico italiano
Savianizzando: il modo di parlare dell’Italia e criticare le cose che non funzionano assomiglia allo stile di Roberto Saviano

DOMANDE:
1) Conosci altri esempi di persone che hanno avuto un’esperienza simile?
2) Che cosa insegna la storia di Paolo De Vizzi?
3) Perché Paolo De Vizzi può essere considerato un modello?
4) Pensi che con la forza di volontà sia possibile arrivare ovunque? Ti è mai successo di dover superare un grande ostacolo nella tua vita? Come hai reagito? Raccontaci la tua storia, se ne hai voglia.
5) Qual è lo scopo della trasmissione “Caro Marziano”?
6) Ci sono dei programmi simili in Australia?
7) Immagina di dover descrivere l’Australia di oggi a un marziano del futuro. Cosa diresti del tuo Paese? Pensa almeno a due argomenti.