Sicilia sostenibile con Guest House Sicily

Un nuovo modello di turismo dalla Sicilia

Adattamento articolo da:  Turismo & Attualità Magazine
10 Novembre 2017

[downolad]

Un nuovo modello di turismo economicamente sostenibile arriva da Guest House Sicily, startup siciliana nel settore turistico nata nel 2015 dall’idea di due giovani siracusani, Edoardo Faraci e Francesco Susino. Un modello che scommette sul turista facendolo diventare una preziosa risorsa di lungo periodo, un residente temporaneo locale, il vero ambasciatore dello sviluppo economico del territorio: «Vogliamo allontanarci da quel turismo stagionale che purtroppo caratterizza la Sicilia, interessato a fare profitto sul turista, considerandolo una risorsa di breve periodo da sfruttare il più possibile – dichiara Edoardo Faraci, Fondatore e Amministratore Delegato di Guest House Sicily. I turisti sono per noi la risorsa più importante su cui investire, la chiave dello sviluppo economico locale – spiega Faraci – ed è per questo che li accogliamo in strutture ricettive medio-alte adatte alle loro esigenze e fornite di tutti i servizi che servono ad un residente temporaneo, facendoli sentire a casa. Inoltre li aiutiamo ad integrarsi nella cultura e nelle abitudini enogastronomiche del posto, grazie ad una rete di partner qualificati».

Affascinato quindi dalle bellezze naturalistiche e culturali, e dal clima mite tutto l’anno, il turista che sceglie la Sicilia diventa ambasciatore naturale del turismo dell’Isola:

«L’ospite accolto ed integrato in una realtà locale probabilmente tornerà a visitare i nostri luoghi e consiglierà la sua esperienza ad altre persone – prosegue l’amministratore delegato di Guest House Sicily. Questo significherà incremento e crescita del turismo in Sicilia».

Alla base del nuovo modello di turismo sostenibile proposto da Guest House Sicily c’è l’esperienza diretta del suo fondatore nelle realtà del turismo locale:  «Dopo aver fatto esperienza nella gestione alberghiera di alto livello in una struttura con oltre 100 camere e dopo aver gestito alcuni villaggi-vacanza nella costa – spiega Faraci – mi sono reso conto del desiderio crescente dei clienti di vivere una vacanza diversa dal classico soggiorno in albergo. Una voglia di immergersi nella realtà dei quartieri del centro storico della città, a contatto con i residenti, per fare esperienza quotidiana di quello che accade intorno: acquistare alimenti freschi locali al mercato, cucinarli a casa, passeggiare tra i vicoli del centro, rientrare a casa e vivere una completa esperienza da abitante temporaneo della città».

Una nuova frontiera del turismo che sembra piacere particolarmente agli ospiti stranieri:

«Stiamo assistendo a un trend crescente – continua Faraci – che vede il turista straniero identificare l’Italia anche con la Sicilia. Non solo Roma, Firenze e Venezia come tappe obbligate di un viaggio in Italia, ma anche la Sicilia come meta privilegiata dove rimanere almeno un paio di settimane. I numeri poi ci confermano questa tendenza. Nell’estate 2017 abbiamo registrato la presenza di oltre 1.200 ospiti con un incremento di turisti stranieri provenienti dal Nord Europa e dall’Australia».

La nuova idea di turismo economicamente sostenibile vuole essere un invito per tutti gli operatori di strutture ricettive siciliane, ma non solo: «Crediamo fermamente – conclude Faraci – che replicare un modello culturale che vede al centro il turista come alleato prezioso della comunità locale e delle piccole e medie imprese sia davvero la chiave per lo sviluppo di lungo periodo non solo della Sicilia, ma anche di quell’Italia che ha bisogno di cambiamenti per tornare a crescere».

 

GLOSSARIO
Stagionale: che riguarda una stagione
Sfruttare: ottenere il massimo profitto da qualcosa o da qualcuno
Strutture Ricettive: Hotel e case-vacanza
Enogastronomiche: che riguardano vini e cibi
Mite: dolce, temperato
Incremento: aumento, crescita
Soggiorno: stare in un posto per un tempo limitato, solitamente per vacanza

 

DOMANDE

  1. Cosa pensi del modello proposto da Guest House Sicily?
  2. Credete che questo modello possa essere efficace e possa attrarre i turisti?
  3. In Australia ci sono modelli di turismo simili a quello di Guest House Sicily?
  4. Come funziona il turismo in Australia?
  5. Da turisti, cosa vi piacerebbe trovare in Sicilia e in Italia?
  6. Siete mai stati in una struttura simile? Racconta la tua esperienza.